• Silvia De Gennaro

Sull'uscio

I luoghi ci sopravvivono e conservano la memoria del nostro passaggio. I segni che abbiamo lasciato vivendo diventano nuovi mattoni della loro architettura in continua evoluzione. Città e dimore storiche, in particolare, sono veri e propri organismi superiori, depositari del tempo e della conoscenza.

Per questo mi pongo all'entrata di questo Castello, come sull'uscio di un luogo sacro, con timore reverenziale ma anche con una gran voglia di entrare.

Che il nostro passaggio sia un dono per queste mura, tanto da essere conservato nel loro eterno racconto.

- L’anello nella foto, un regalo per i miei compagni di viaggio, sarà il mio amuleto in questo percorso. “L’Anello dell'Endecameron”, potrebbe essere il titolo di una saga :)




33 visualizzazioni

ENDECAMERON20 DIGITAL EDITION
© 2020 BY ENDECAMERON TEAM@ENDECAMERON.IT
INFORMATIVA PRIVACY | INFORMATIVA COOKIES

  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook - cerchio grigio
  • Twitter - cerchio grigio
  • YouTube - cerchio grigio