• francesca fini

L'elefante nella stanza

In preparazione del mio prossimo trasferimento a Rocca Sinibalda, sto facendo molte ricerche sulla Realtà Aumentata, e sulla possibilità quindi di aggiungere uno strato di informazioni e contenuti virtuali al livello della realtà fisica che ci circonda.

In particolare, tutto ciò servirà a posizionare al centro della Corte Grande del Castello la scultura virtuale di Igor Imhoff, uno degli animatori e disegnatori più talentuosi che io abbia mai incontrato e parte integrante di Endecameron20. Igor in questo momento sta lavorando al suo progetto per la residenza digitale: una grande scultura animata, che accoglierà virtualmente gli ospiti all'ingresso, e che sarà visibile cliccando su un link attraverso la Facebook Camera.

Alla fine abbiamo deciso di agganciare la scultura ad un'immagine target, grazie al buon vecchio sitema dell'image tracking. Rispetto a soluzioni più sperimentali, come ad esempio legare l'oggetto aumentato ad un punto specifico nello spazio grazie alla geolocalizzazione, quella dell'immagine target è una soluzione più artigianale ma che non tradisce mai. Una soluzione che tutto sommato ha con il concept e le immagini di Endecameron20 una risonanza profonda.

Le caratteristiche dell'immagine target ideale, secondo Vuforia, una delle più importanti piattaforme di ricerca e sviluppo sulla Realtà Aumentata:

Rich in detail: street scene, group of people, collages and mixtures of items, and sport scenes are good examples. Good Contrast: images with bright and dark regions and well-lit areas work well. No repetitive patterns: employ unique features and distinct graphics covering as much of the target as possible to avoid symmetry, repeated patterns, and feature-less areas.


Bisognerà quindi scovare un pattern abbastanza denso di informazioni, unico, discontinuo e ricco di contrasti, nel grande e infinito pavimento della Corte Grande: forse dove c'è quel mattone rotto, un ciuffo d'erba, un avvallamento, qualche sasso incastonato, le stratificazioni della storia, del tempo che ha lasciato nella pietra i suoi segni indelebili. Saranno questi gli appigli a cui la nostra Realtà Aumentata potrà ancorarsi.


Per questo test ho utilizzato come immagine target i tombini del cortile del mio studio a Roma, e un modello low poly di elefante scaricato da Sketchfab.

L'elefante nella stanza - Urban Dictionary Elephant in the room

n. A very large issue that everyone is acutely aware of, but nobody wants to talk about. Perhaps a sore spot, perhaps politically incorrect, or perhaps a political hot potato, it's something that no one wants to touch with a ten foot pole. Sometimes pink elephant in the room.



94 visualizzazioni

ENDECAMERON20 DIGITAL EDITION
© 2020 BY ENDECAMERON TEAM@ENDECAMERON.IT
INFORMATIVA PRIVACY | INFORMATIVA COOKIES

  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook - cerchio grigio
  • Twitter - cerchio grigio
  • YouTube - cerchio grigio